Indice di benessere (apparente). Di nuovi amori e di mal di testa.

Oggi ho imparato che…

Una mattina per caso ti svegli con un cerchio alla testa, vai in cucina, ti versi un bicchier d’acqua e, ripensando alla serata trascorsa a chiacchierare al telefono con un tuo carissimo amico che alla soglia dei cinquant’anni si è regalato una nuova storia d’amore che lo fa camminare tre metri sopra il cielo, realizzerai che essere innamorati è fantastico e ti può far stare proprio bene, ma vuoi mettere lo stato di grazia che provi quando apri una bustina di Aulin (o di qualsiasi altro antiemicranico), lo prendi e inizia a fare effetto sul mal di testa? Ecco appunto.

Possiamo chiamare l’ISTAT e chiedere di rivedere tutti gli indicatori dell’indice di benessere? Così, per dire.

Annunci

2 Comments

  1. Riccardo

    Ciao Raffy. Chissà che tipo di risposte ti aspetti, o richiedi?
    L’amore è sicuramente un enorme indice di benessere. Anche perché, se sei innamorato passi sopra molti ostacoli nella vita.
    Fare quello che ci piace è anche un altro enorme indice di benessere. Pensare a noi stessi. Riuscire a coniugare il casino della vita con le nostre passioni ed esigenze. Anche quelle che per qualcuno sono pazze.
    Così, magari sbuffi tutti i giorni, perché sei stanco di correre, a volte sei abbattuto. Però, poi, quando ti succedono quelle cose che ti fanno voltare a guardare indietro, pensi che fino a oggi hai avuto proprio la vita che volevi. E ti scappa di sorridere soddisfatto. E non te ne importa nulla (tanto per fare un esempio), se hai un problema neurologico dovuto a un maledetto gancio devastante che ti ha mandato KO 2 anni fa, spostandoti le vertebre cervicali.
    Ecco la mia riflessione. Da giornalista, che alla sera e nei fine settimana veste ancora i panni del combattente, che ha corso in moto, e che giusto ieri sera ragionava con una persona appena conosciuta (tanto per stare in tema) di una vacanzetta da fare in moto appena arriva la primavera.
    Tutto questo ovviamente si paga. A volte anche molto caro. Ma sapere di star vivere la vita che si voleva è fantastico.
    Ti basta?

  2. raffigarofalo

    Certo che basta. Questo per dimostrare che il benessere non è solo quello economico. Spesso basta un nuovo amore o anche solo smettere di aver mal di testa per sentirsi straordinariamente bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...